Giugno 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

Descrizione Araldica dello Stemma

Di rosso, al volo d'argento sormontato da un crescente dello stesso

Origini e Simbologia dello Stemma

Lo stemma di questo Comune trae la sua origine da uno stemma del tutto simile (solo i colori risultano invertiti), relativo proprio alla "Comunità di Arluno", riprodotto a pagina 321 del Volume I dello Stemmario Cremosano. Lo storico Bernardino Arluno, nato a Pavia nel 1478, sostiene esistesse già nel 1510.

Secondo l'ipotesi più comunemente condivisa dagli storici, l'attuale forma di questo stemma altro non è se non la visualizzazione araldica di un antico toponimo di Arluno: combinazione di Ara e lunae con il chiaro significato di "ara della luna". Luna, riprodotta araldicamente nello stemma con la figura del "crescente" montante, ossia con le sue due punte rivolte verso la parte alta dello scudo. Se così fosse, lo stemma di Arluno assumerebbe le caratteristiche di uno stemma "parlante", ossia di uno stemma in cui i nomi delle figure riprodotte coincidono con il nome del titolare dello stemma.


Caratteristiche Stemma

Colori: Argento, Rosso