Ottobre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
01
Data : 01/10/2018
02
Data : 02/10/2018
03
Data : 03/10/2018
04
Data : 04/10/2018
05
Data : 05/10/2018
06
Data : 06/10/2018
07
Data : 07/10/2018
08
Data : 08/10/2018
09
Data : 09/10/2018
10
Data : 10/10/2018
11
Data : 11/10/2018
12
Data : 12/10/2018
13
Data : 13/10/2018
14
Data : 14/10/2018
15
Data : 15/10/2018
16
Data : 16/10/2018
17
Data : 17/10/2018
18
Data : 18/10/2018
19
Data : 19/10/2018
20
Data : 20/10/2018
21
Data : 21/10/2018
22
Data : 22/10/2018
23
Data : 23/10/2018
24
Data : 24/10/2018
25
Data : 25/10/2018
26
Data : 26/10/2018
27
Data : 27/10/2018
28
Data : 28/10/2018
29
Data : 29/10/2018

NOME ASSOCIAZIONE

REFERENTE

PRESENTAZIONE

anteas- associazione nazionale tutte le eta’ attive per la solidarieta’

Sede. Via Marconi, 120 – Arluno

Tel: 0290376354

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Peruzzi Remigio

Come emanazione della Federazione Nazionale Pensionati della CISL (FNP.CISL) l’Associazione Anteas è presente da circa vent’anni sul territorio nazionale e sul territorio sindacale Cisl Legnano-Magenta- Castano Primo e Abbiategrasso.

Anteas è presente ed opera in Arluno da una ventina d’anni

ATTIVITA’

CERCHIAMO VOLONTARI

-promuovere la conoscenza del territorio comunale e l’organizzazione dell’amministrazione del paese; informa sulle tradizioni, sul dialetto locale, sulle abitudini, sui giochi e passatempi di anni fa al tempo dei nonni: il tutto in un incontro di un paio d’ore con i ragazzi delle terze classi elementari e lasciando a loro un opuscolo su Arluno

-da sei anni sostiene i vantaggi delle cure termali organizzando il trasporto, per due settimane delle persone a Salice Terme

-occasione di svago e di incontro è il torneo di bocce, in auge da una decina d’anni alla memoria dei soci dell’associazione

-incontro annuale con gli ospiti della Casa di Riposo di Via Roma e i ragazzi delle elementari per uno scambio di auguri natalizi

-da quindici anni, in accordo con l’Auser e in convenzione con l’Amministrazione Comunale, si opera, con l’apporto di volontari per il trasporto giornaliero di persone disabili da e per i Centri Diurni, strutture protette e posti di lavoro della zona

Anteas ed Auser fanno appello a quanti intendano mettere a disposizione un paio di ore alla settimana per il trasporto di persone diversamente abili: chiedono di mettersi in contatto con le due associazioni per un gesto di solidarieta’